realizzazione siti woocommerce sardegna

Guida WooCommerce (e-commerce per wordpress) – cap. 1

Da WordPress a e-commerce!

WooCommerce è un toolkit che permette di trasformare wordpress in un potente e versatile e-commerce. Nel momento in cui scrivo la prima parte di questa guida il plugin è ormai molto maturo, stabile e  ha ormai superato la versione 2.0 diventando un ottimo strumento per chi vuole creare e gestire piccoli e-commerce.

Caratteristiche di WooCommerce

Senza scendere troppo nei dettagli (cosa che farò prossimamente) i punti di forza di woocommerce sono:

  • semplicità d’uso
    • woocommerce è un plugin e quindi estende le funzionalità di wordpress, mantenendosi fedele all’interfaccia semplice e intuitiva di questo CMS;
    • tutti gli articoli presenti nel sistema vengono gestiti in modo analogo ai classici post e quindi sono raggruppabili in categorie e sotto categorie;
    • si possono creare “variazioni” in base agli attributi degli oggetti in vendita (peso, colore, dimensioni, etc..)  a cui assegnare prezzi differenti;
  • gestione dei metodi e costi di spedizione
    • il plugin permette di inserire e proporre ai clienti metodi di spedizione personalizzabili;
    • offre la possibilità di specificare diversi costi di spedizione in base al peso e/o alle dimensioni degli oggetti da inviare;
  • gestione dei metodi di pagamento
    • woocommerce supporta i più diffusi metodi di pagamento e da la possibilità di crearne e aggiungerne di nuovi;
    • permette di gestire imposte e aliquote;
    • si possono definire importi minimi;
    • offre un intuitivo sistema per le offerte e la scontistica;
      • supporta anche i coupon;
  • aspetto facilmente personalizzabile
    • per questo plugin esistono molti temi, sia gratuiti che a pagamento, facilmente adattabili alle vostre esigenze;
    • i vostri temi preesistenti possono essere adattati e resi compatibili con questo plugin, grazie ai molti shortcodes messi a disposizione;

prodotti_woocommerce

Sperando di aver stimolato la vostra curiosità, vi invito a seguire le prossime puntate di questo tutorial in cui vi spiegherò come gestire e impostare un sito basato su wordpress e woocommerce. Nei prossimi capitoli infatti cercherò d’illustrarvi il back office di questo plugin.

 

Guida WooCommerce – impostazioni generali (capitolo 2) »

Guida WooCommerce – widget per link con immagini alle categorie