mojos sviluppo siti web e applicazioni in sardegna - immagine di default

Siti web accessibili

Siti web accessibili a persone diversamente abili? Certo!

Internet è in continua espansione e gli accessi ai nostri siti potrebbero arrivare anche dalle persone più insospettabili.. Ipotizzare che il  nostro sito sia visitato esclusivamente da persone completamente auto sufficienti potrebbe rivelarsi e un errore che esclude potenziali una grossa fetta di potenziali clienti.

Siti web accessibili agli ipovedenti

Esistono svariate soluzioni che permettono a persone con problemi di vista più o meno gravi di usufruire dei contenuti del vostro sito web. I più diffusi sono sicuramente gli “Screen Reader” e gli schermi Braille (a dire il vero esistono dei veri e propri PC pensati per leggere e scriver in braille), ma affinché funzionino correttamente è necessario che i siti siano costruiti seguendo delle specifiche ben precise.

Un buon esempio arriva dalla legislazione italiana. I siti della pubblica amministrazione infatti, secondo la legge Stanca, dovrebbero essere realizzati seguendo le specifiche WCAG (“Web Content Accessibility Guidelines”) che attraverso un sistema “a livelli” indicano gli accorgimenti che un sito web dovrebbe adottare per essere accessibile a tutti.

Come al solito per verificare la bontà del vostro sito esistono svariati strumenti, ma in questo articolo vorrei segnalarvene uno completamente gratuito e in italiano:

http://www.validatore.it/

Per verificare se una pagina del vostro sito è realmente accessibile vi basterà inserirne l’URL nel campo mostrato nella figura e cliccare su “Valida”.

siti web accessibili agli ipovedenti: schermata di controllo per verificare se un sito web è accessibile ai disabili